Infinity+ o Netflix: quale scegliere? | MeglioQuesto
tutti gli articoli

Infinity o Netflix: quale scegliere?

Infinity+ e Netflix sono due tra le piattaforme di streaming più apprezzate nel nostro Paese. Per poter scegliere quella più adatta alle proprie necessità, bisogna considerare non solo i video proposti, ma anche il costo dell’abbonamento. Vediamo insieme un confronto tra le due piattaforme streaming.

 

Il successo delle piattaforme di streaming online ha in parte scalzato il tradizionale palinsesto televisivo: per gli appassionati di cinema si apre oggi un ampio panorama di scelta tra film, serie Tv, documentari e molto altro. Infatti, individuare il provider che meglio si adatta alle proprie esigenze diventa ogni giorno più complesso.

 

Tra le piattaforme più apprezzate in Italia spiccano per popolarità Netflix e Infinity+: da una parte il colossal americano campione di incassi, dall’altra un player italiano molto competitivo. Quale scegliere tra le due? I fattori da considerare sono numerosi, dalla ricchezza del catalogo fino al listino prezzi. Vediamo insieme come orientare la propria decisione.

 

Meglio Netflix o Infinity+?

 

Il terreno sul quale Netflix e Infinity+ si scontrano è ormai popolato da numerosi altri competitor piuttosto agguerriti tra cui Now TV, Amazon Prime e Disney+. Ciò che contraddistingue queste due piattaforme è tuttavia la ricchezza dell’offerta cinema e serie tv, combinata con una funzionalità efficiente.

 

Le due piattaforme presentano alcune caratteristiche comuni, tra cui:

  • facilità di avviamento: sia Netflix che Infinity+ possono essere attivati online, senza la necessità dell’intermediazione da parte di un tecnico esperto. Una volta effettuato l’accesso, il servizio di streaming viene erogato in entrambi i casi attraverso dispositivi smart, come telefono cellulare, tablet, smart TV o attraverso il web.
  • è sufficiente una connessione a internet: per entrambe le piattaforme è sufficiente una connessione internet stabile per poter accedere ad una vasta gamma di titoli. Grazie alla tecnologia di cui sono dotate entrambe le piattaforme, basta una normale capacità di download per poter godere dei contenuti proposti, la cui risoluzione di adatta automaticamente alla velocità della connessione disponibile.
  • comfort dello spettatore assicurato: questo requisito viene messo al primo posto su entrambe le piattaforme per mezzo di una visione senza interruzioni pubblicitarie o fastidiosi buffering. Da questo punto di vista, Netflix fa valere la sua esperienza decennale di pioniere dello streaming: la stabilità e la funzionalità del portale americano gli hanno valso il primato del settore. Ciononostante, il suo rivale italiano regge il confronto in modo più che dignitoso, evidenziando dei punti di forza che portano molti utenti a preferire Infinity+ a Netflix.

 

Per poter prendere una scelta consapevole è opportuno considerare anche i punti di forza di Infinity+, che dall’8 Aprile 2021 è stato integrato all’interno della piattaforma Mediaset Play Infinity: uno di questi è il servizio di customer care che caratterizza la piattaforma streaming di Mediaset. L’assistenza offerta da Infinity+ tramite Mediaset è tra le migliori in Italia; l’attenzione rivolta al cliente dagli operatori Infinity+ adotta una strategia multicanale tesa a venire incontro ad ogni esigenza dei propri abbonati. Per contattare il servizio clienti Infinity+ è possibile:

  • accedere alla pagina “FAQ” sul sito ufficiale di Mediaset Play Infinity: la schermata è in grado di guidare passo passo il cliente verso la risoluzione del problema. La comodità del sito sta nel permettere agli utenti di affrontare il disguido in tempi rapidi e in piena autonomia.
  • inviare una mail: se il problema non richiede un intervento immediato, si può optare per la segnalazione via posta elettronica. Per motivi di privacy, tuttavia, l’indirizzo email Infinity+ deve essere richiesto tramite la previa compilazione di un modulo contatti. L’utente è chiamato a selezionare il motivo del disguido sul sito e a scaricare l’apposito documento.
  • mandare un messaggio su Whatsapp: per un rapporto quanto più diretto con i propri clienti, Mediaset Play Infinity ha reso pubblico un numero telefonico per il servizio clienti tramite app, attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24. È opportuno ricordare che per ricevere immediata assistenza è necessario comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica.

 

Nel rispetto del rapporto di familiarità stabilito con i propri clienti, Infinity+ è molto presente sui social media: attraverso le sue pagine Facebook e Instagram, la piattaforma mette a disposizione dei propri utenti aggiornamenti e informazioni utili. Al contrario, Netflix è meno aperto nei confronti del proprio pubblico: il servizio assistenza offerto dalla piattaforma americana risulta meno disponibile.

 

Confronto dei cataloghi di Netflix e Infinity+

 

Il banco di prova su cui Netflix e Infinity+ si scontrano rimane quello della ricchezza del catalogo. Nel determinare quale tra le due piattaforme proponga i contenuti migliori è tuttavia impossibile prescindere dai gusti personali; al tempo stesso è però innegabile che le due piattaforme si differenzino per alcune strategie che possono orientare le preferenze del pubblico.

 

L’immensa varietà del catalogo Netflix si gioca su produzioni originali e internazionali. Queste ultime vanno ad arricchire un listino titoli a copertura globale, capace di assecondare tutti i gusti del pubblico. Al contrario, l’offerta di Infinity+ ha un orientamento più locale: la piattaforma italiana svolge la funzione di aggregatore dei migliori titoli prodotti dalle major, con una spiccata predilezione verso le produzioni made in Italy. Infinity+ raccoglie nel suo catalogo un gran numero di film, fiction, spettacoli e programmi Mediaset, raggiungendo cifre che non hanno nulla da invidiare a quelle di Netflix. Ad oggi Infinity+ raccoglie circa 5000 titoli tra film, serie tv, fiction e cartoni animati.

 

Oltre a soddisfare la passione degli amanti del cinema italiano con vasta scelta di film, Infinity+ è la piattaforma streaming ideale per chi desideri accedere a prime visioni assolute o a cofanetti completi di fiction italiane, come “I Cesaroni”, “L’onore e il rispetto” e “Squadra antimafia”. Infinity+ ha però recuperato terreno prezioso anche nell’ambito delle serie TV internazionali: fanno parte del catalogo Infinity+, per esempio, le serie americane “The Big Bang Theory”, “Lost” e “Arrow”.

 

Entrambe le piattaforme vantano dunque un catalogo ricco e variegato: il prezzo rimane perciò la discriminante decisiva. Sia Netflix che Infinity+ propongono ai propri clienti un abbonamento mensile che permette l’accesso all’intero catalogo, con un periodo di prova gratuita di 30 giorni. Ma quale dei due è più conveniente?

 

Quanto costa Netflix?

 

L’abbonamento a Netflix ha cadenza mensile. Esso può essere però declinato in tre differenti pacchetti:

 

  • base: consente la visione dei contenuti da un solo dispositivo per volta al prezzo di 7,99 € al mese, senza la possibilità di usufruire della modalità HD;
  • standard: mette a disposizione l’intero catalogo in HD per 11,99 € al mese, con la possibilità di accedere alla visione da due dispositivi differenti in contemporanea;
  • premium: per un costo di 15,99 € al mese, permette di accedere a tutti i contenuti in modalità Full HD e 4k con un massimo di 4 dispositivi collegati.

 

È doveroso ricordare che le tariffe Netflix sono state aggiornate lo scorso giugno 2019, per incentivare la diffusione della piattaforma tra il pubblico italiano. Ciononostante, è innegabile che i prezzi siano comunque al di sopra della media: il costo di Netflix appare piuttosto alto, soprattutto se confrontato con quello degli abbonamenti Infinity+.

 

Quanto costa Infinity+?

 

A differenza del competitor americano, Infinity+ mette a disposizione dei propri utenti abbonamenti caratterizzati da una cadenza varia: i prezzi variano in base al tipo di contratto che il cliente sceglie di sottoscrivere. Le opzioni tra cui si può scegliere sono:

 

  • mensile: include le categorie Cinema, Serie TV, Famiglia e Documentari al prezzo di 7,99 € al mese;
  • semestrale: permette l’accesso a tutte le sopradette categorie al prezzo di 39 € ogni sei mesi (equivalente a 6,50 € al mese), con un risparmio di 10 € ogni 6 mesi;
  • annuale: al modico prezzo di 69 € all’anno (equivalente a soli 5,75 € al mese), consente di risparmiare annualmente ben 27 € per l’accesso completo al catalogo rispetto all’abbonamento mensile.

 

Infinity+ ha dunque sviluppato un’innovativa strategia che dà modo al cliente di creare un piano contrattuale personalizzato sulle proprie esigenze. È evidente che gli abbonamenti Infinity+ semestrali e annuali implicano una riduzione significativa del costo mensile. Il confronto con le cifre proposte da Netflix dimostra come i prezzi di Infinity+ siano più convenienti.

 

In conclusione, la scelta tra Netflix e Infinity+ può essere ardua. Entrambe le piattaforme streaming godono di grande visibilità e mettono a disposizione dei clienti un catalogo in continua evoluzione. Nonostante l’indiscussa popolarità di Netflix, Infinity+ si candida come un ottimo player italiano: i suoi prezzi vantaggiosi e il suo servizio clienti efficiente e professionale ne fanno un’alternativa preferibile.

 

Tuttavia è bene precisare che, oltre a Netflix e Infinity+, vi sono altri player di piattaforme streaming molto validi che possono rendere la scelta particolarmente ardua. Tra tutti questi servizi non esiste infatti un vincitore in termini assoluti: la piattaforma migliore dipende sia dai propri gusti cinematografici sia da altri fattori. In questo senso MeglioQuesto supporta l’utente nella scelta della piattaforma streaming migliore per lui tra quelle presenti sul mercato. Gli Angel di MeglioQuesto infatti sono assistenti personali digitali che offrono al consumatore un servizio di assistenza all’acquisto a 360 gradi guidandolo nella scelta dell’offerta della piattaforma streaming migliore per lui.

 

Se vuoi assicurarti l’offerta più vantaggiosa sul mercato contatta i nostri Angel!

 

 

 

Confronto piattaforme streaming

tutti gli articoli
Icona MeglioQuesto

Meglio Mag

Vedi tutti Icona Vedi tutte le news
Icona MeglioQuesto
Icona MeglioQuesto

Serve aiuto?

I nostri assistenti sono a tua disposizione per qualsiasi necessità. CONTATTACI!

 Icona Contattaci

Newsletter

Tanti consigli utili per acquistare utenze e servizi, risparmiando. ISCRIVITI!

Icona Newsletter

MeglioQuesto è il portale che ti mette a disposizione l’assistenza professionale, personale e gratuita dei nostri Angel che sapranno consigliarti e proporti una soluzione o un servizio in linea con le tue richieste, in totale trasparenza. Analizziamo e confrontiamo per te costantemente le offerte e i servizi in modo trasparente, imparziale, per darti le soluzioni personalizzate migliori. Trattiamo i tuoi dati nel rispetto della privacy, secondo gli standard di sicurezza più stringenti.

"MeglioQuesto" è Patrocinato da:



Seguici sui social

Chat VideoChat Richiamami