Il rimborso Canone Rai è effettuato dalle imprese elettriche tramite accredito sulla prima fattura.   Si possono intraprendere anche altre strade. Importante è che l’erogazione delle informazioni necessarie all’effettuazione del rimborso avvenga, da parte delle imprese elettriche, entro 45 giorni.   Come titolare del contratto di fornitura di energia elettrica, potrai richiedere il rimborso Canone Rai:  
  • tramite addebito sulle fatture
 
  • compilando un modulo di richiesta di rimborso del canone di abbonamento alla TV per uso privato
    Leggi anche Esenzione Canone Rai: scopri come non pagare l’intero anno    

Scopri le Offerte Luce e Gas migliori