Detrazione condizionatori: come richiederla e risparmiare | MeglioQuesto
tutti gli articoli

Detrazione condizionatori: come richiederla e risparmiare

Il 3 giugno 2020 il Decreto Rilancio ha introdotto novità che interessano diversi ambiti, tra cui quello della detrazione condizionatori, che è possibile ottenere seguendo le direttive riportate sullo stesso documento.

La detrazione condizionatori 2020 offre a chi acquista un condizionatore d’aria (sia in pompa di calore che adatto al raffreddamento) il diritto di detrarre la spesa dalla dichiarazione dei redditi.

Il condizionatore acquistato deve rispettare dei precisi requisiti e favorire:

 

  • il risparmio energetico

 

  • il miglioramento termico dell’edificio

 

  • l’eventuale installazione di pannelli solari

 

  • la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale

 

Cosa prevede la detrazione condizionatori

 

La detrazione condizionatori prevede un’agevolazione sull’acquisto del climatizzatore e include le spese dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2020.

Per poter usufruire della detrazione fiscale condizionatori occorre rispettare i seguenti requisiti:

 

  • acquistare un modello di condizionatore a risparmio energetico, usato sia come riscaldamento che come climatizzatore

 

  • la spesa non deve superare le 30 mila euro e l’acquisto può essere abbinato all’installazione di impianti fotovoltaici

 

  • l’acquisto deve avvenire attraverso un sistema di pagamento tracciabile, quindi con bonifico bancario o carta di credito

 

  • la detrazione condizionatori è concessa alle prime case, ai condomini, alle cooperative di abitazioni, agli istituti autonomi delle case popolari, alle seconde case situate all’interno di complessi condominiali

 

Scopri l’Offerta Energia del momento ad un prezzo conveniente

 

Quali detrazioni condizionatori prevede il Decreto Rilancio

 

Le detrazioni per condizionatori variano in base al tipo di lavoro effettuato e anche al modello di climatizzatore acquistato. Quelle previste dal Decreto Rilancio 2020 sono le seguenti:

 

  • detrazione fiscale condizionatori del 50% in caso di impianti a pompa di calore, non necessariamente ad alta efficienza ma che mirino al risparmio energetico, per case residenziali e condomini

 

  • detrazione fiscale condizionatori del 50% nel caso di ristrutturazione edilizia ordinaria su singole case o condomini e nel caso di acquisti di mobili e di elettrodomestici di grandi dimensioni

 

  • detrazione condizionatori del 65% di cui è possibile usufruire anche senza ristrutturazione, e nel caso di sostituzione del vecchio condizionatore con uno nuovo

 

  • detrazione condizionatori del 65% per i modelli a risparmio energetico con pompa di calore ad alta efficienza, che sostituiscono l’impianto di riscaldamento esistente, per abitazioni, uffici e negozi

 

Come ottenere detrazioni per condizionatori

 

Per ottenere la detrazione condizionatori bisogna inoltrare una richiesta e, come vuole la normativa di legge, inviare una documentazione online all’ENEA entro 90 giorni, a partire dalla data di fine lavori.

Il Decreto Rilancio 2020 sulla detrazione condizionatore propone:

 

  • la possibilità di usufruire da subito dello sconto in fattura o della cessione del credito

 

  • l’aumento percentuale, al 110%, delle detrazioni Sismabonus e Ecobonus, di cui si può usufruire sia in caso di lavori agevolabili che di interventi agevolabili con vecchio bonus ristrutturazioni e bonus facciate

 

 

Leggi anche Tutto su Bonus TV: entro quando e come ottenerlo

 

 

Come fare bonifico per detrazione fiscale condizionatore

 

Chi si occupa dell’acquisto del condizionatore deve procedere con la spesa tramite:

 

  • bonifico postale o ordinario

 

  • bonifico bancario parlante, sul quale indicare causale di bonifico, codice fiscale del beneficiario della detrazione, partita Iva o codice fiscale del negozio nel quale si effettua l’acquisto

 

Importante è conservare ogni ricevuta di pagamento riportante le caratteristiche del prodotto acquistato, utile come documentazione fiscale.

Per risparmiare sull’energia consulta le offerte presenti qui e attiva quella di tuo interesse, supportato gratuitamente dai nostri Personal Angel.

 

Scopri l’Offerta Energia migliore per te

tutti gli articoli
Icona MeglioQuesto

Meglio mag

Vedi tutti Icona Vedi tutte le news
Icona MeglioQuesto
Icona MeglioQuesto

Serve aiuto?

I nostri assistenti sono a tua disposizione per qualsiasi necessità. CONTATTACI!

 Icona Contattaci

Newsletter

Tanti consigli utili per acquistare utenze e servizi, risparmiando. ISCRIVITI!

Icona Newsletter

MeglioQuesto è il sito che ti permette di comparare le migliori offerte disponibili sul mercato per aiutarti a fare la scelta più adatta rispetto alle tue esigenze. MeglioQuesto si contraddistingue perché garantisce il rispetto delle scelte del consumatore.

La scelta può avvalersi dell’assistenza professionale e a costo zero dei nostri Personal Angels, sempre a disposizione per assisterti, consigliarti e proporti una soluzione o servizio in linea con le tue richieste in totale trasparenza.

Per usufruire del servizio di comparazione di MeglioQuesto.it ti è sufficiente collegarti al sito da un qualsiasi device, smartphone, PC o tablet. Il comparatore è in grado di confrontare le diverse offerte e tariffe del mercato Energia luce e gas, telefonia fissa e mobile e Internet. L’obiettivo è di trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze al miglior prezzo.

Confrontiamo costantemente le offerte in modo trasparente, imparziale e senza costi aggiuntivi e trattiamo i tuoi dati nel rispetto della privacy, secondo gli standard di sicurezza più stringenti.

"MeglioQuesto" è Patrocinato da:

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi