tutti gli articoli

Come pagare le bollette online: tutte le modalità

Per velocizzare il pagamento delle bollette e renderlo più sostenibile, vari fornitori delle utenze hanno introdotto la bolletta web. Alcuni aspetti su come pagare una bolletta online, però, non risultano sempre chiari a tutti: ecco quindi una serie di informazioni utili per districarsi tra le varie modalità di pagamento a disposizione.

 

I vantaggi di pagare bollette online

 

La bolletta online è un servizio relativamente recente che numerosi gruppi di fornitura delle utenze offrono ai loro clienti. Questo servizio permette di risparmiare tempo e di gestire la fornitura di luce e gas con semplicità e dovunque ci si trovi, senza necessità di recarsi a qualche sportello. Le bollette online vengono comodamente recapitate nella propria casella e-mail, senza costi aggiuntivi per l’utente.

 

Il servizio di bolletta online offerto dai diversi operatori energetici permette poi di beneficiare di diversi vantaggi come:

  • zero bollette smarrite: la ricezione della bolletta cartacea è possibile sia sottoposta a ritardi o smarrimenti, mentre la bolletta online è sicura e veloce.
  • comodi archivi virtuali: le bollette online possono essere gestite in archivi virtuali sul proprio pc eliminando quindi faldoni nascosti negli armadi di casa.
  • protezione della privacy: la bolletta è consultabile solo dalla persona che conosce le credenziali per accedere all’area riservata.
  • bollette sempre consultabili: è possibile accedere all’area cliente ovunque il proprio dispositivo sia connesso alla rete web.
  • riduzione degli sprechi: una riduzione di bollette cartacee diminuisce l’impiego di carta, ma anche di mezzi di trasporto utilizzati nella consegna, e delle emissioni di CO2 che ne derivano.

 

Se si hanno dubbi su come pagare la bolletta del gas o della luce online, ecco alcune indicazioni sui metodi di pagamento più diffusi o particolari, ovvero:

  • codice cbill
  • da cellulare
  • carta di credito
  • carta Rdc (Reddito di cittadinanza)

 

Gran parte dei fornitori energetici presenti nel Mercato Libero italiano, ad oggi, offrono la possibilità di gestire le bollette online, con notevoli benefici in termini di praticità e di risparmio di tempo. Gran parte delle aziende di energia attive oggi in Italia offrono questo servizio, tra cui le principali sono A2A, Edison, Enel, Servizio Elettrico Nazionale, Eni, Green Network, Hera, Illumia, Iren, Wekiwi e Sorgenia.

 

L’attivazione di questo servizio è molto semplice, e tutti i fornitori elencati offrono la possibilità di aderire alla bolletta online contattando il Servizio Clienti e seguendo le indicazioni fornite, oppure accedendo al sito web del proprio fornitore luce o gas di riferimento.

 

Vediamo ora in dettaglio alcune indicazioni utili su come procedere con il pagamento online delle bollette energetiche.

 

Come pagare le bollette online con CBILL

 

CBILL è un sistema sviluppato da CBI S.c.p.a. che svolge il ruolo di intermediario tra i sistemi di home banking in uso dagli utenti e i soggetti creditori, che si tratti di aziende di servizi come i fornitori di utenze o la Pubblica Amministrazione.

 

Questo meccanismo interviene nella gestione online, rendendola più facile e consentendo di pagare bollette, bollettini e avvisi pagoPA come la Tari, le tasse universitarie o il bollo auto.

 

Il pagamento delle bollette online è disponibile anche tramite servizio CBILL, il quale prevede che un soggetto creditore, detto Biller, si rivolga alla banca di riferimento e chieda l’attivazione del servizio stesso. Da quel momento il cliente potrà usufruire di due diversi servizi: inquiry e pagamento.

 

Per le bollette online si usufruisce del servizio di pagamento CBILL, il quale consente la verifica dello stato delle bollette e di effettuare il pagamento richiesto. I dati di cui essere a conoscenza per utilizzarlo sono il codice identificativo della bolletta e l’importo, inserito direttamente dall’utente.

 

Per sapere l’identificativo bolletta dove si trova è necessario consultare la bolletta o il modulo di pagamento, su questi è indicato.

 

Come pagare le bollette con il cellulare

 

Tra le molte funzionalità degli smartphone è presente anche quella di poter effettuare anche il pagamento delle bollette online senza necessità di dover utilizzare altri strumenti.

 

Molti enti per la fornitura di luce e gas hanno messo a disposizione app per dispositivi iOS e Android che permettono agli utenti di accedere comodamente alla loro area clienti e di effettuare il pagamento online delle bollette direttamente dall’applicazione.

 

Tra le società di produzione e distribuzione energia che hanno ideato la propria applicazione per smartphone e tablet, ricordiamo Enel Energia, Eni e Sorgenia.

 

Con le loro app, i clienti possono effettuare dovunque si trovino tutta una serie di attività come:

  • autolettura
  • verifica dell’andamento dei consumi
  • consultazione della bolletta

 

Pagare bollette online con carta di credito/debito

 

I pagamenti con carte di credito, carte prepagate e bancomat permettono di effettuare acquisti ed estinguere debiti anche online, registrando semplicemente le credenziali della carta che si vuole utilizzare e autorizzandone l’utilizzo sulle diverse piattaforme web.

 

Anche per le bollette energetiche è stata istituita la possibilità di pagare online con carta, e attraverso questo metodo è quindi possibile estinguere le bollette senza difficoltà.

 

Oltre alle carte di credito è possibile utilizzare per i pagamenti online anche le carte prepagate. In particolar modo, il pagamento delle bollette luce e gas con carta prepagata è possibile solo se il fornitore ne prevede l’utilizzo, altrimenti sarà necessario procedere con la registrazione di una carta di credito classica.

 

Pagare bollette online con carta Rdc

 

La carta Rdc è la carta acquisti nella quale avviene l’accredito del Reddito di cittadinanza mensile. È una carta PostePay, rilasciata dalle Poste Italiane, caricata ogni mese con l’importo spettante al nucleo familiare o al cittadino proprietario della carta.

 

Con la Rdc Card non si possono pagare attività come:

  • giochi che prevedono vincite in denaro;
  • iscrizioni a club privati;
  • acquistare presso gallerie d’arte, antiquari e affini;
  • acquisto o noleggio di barche e servizi portuali;
  • acquisto di armi;
  • acquistare o noleggiare materiale pornografico, bene e servizi riservati ai maggiori di 18 anni.

 

Questa carta è dedicata a tutti gli acquisti di beni e servizi necessari per la propria vita, le attività escluse infatti corrispondono a elementi non di prima necessità dei quali è possibile fare a meno.

 

Tra i servizi per i quali si può usufruire della carta Rcd, si ricorda il pagamento delle bollette online. Infatti la Rcd Card permette il pagamento di tutte le utenze: è necessario registrare le credenziali della carta sul portale dell’area clienti contenente tutte le direttive e i dati per monitorare i propri consumi e tutte le bollette ricevute e già pagate nell’archivio virtuale.

 

Offerte luce e gas

tutti gli articoli
Icona MeglioQuesto

Meglio Mag

Vedi tutti Icona Vedi tutte le news
Icona MeglioQuesto
Icona MeglioQuesto

Serve aiuto?

I nostri assistenti sono a tua disposizione per qualsiasi necessità. CONTATTACI!

 Icona Contattaci

Newsletter

Tanti consigli utili per acquistare utenze e servizi, risparmiando. ISCRIVITI!

Icona Newsletter

MeglioQuesto è il portale che ti mette a disposizione l’assistenza professionale, personale e gratuita dei nostri Angel che sapranno consigliarti e proporti una soluzione o un servizio in linea con le tue richieste, in totale trasparenza. Analizziamo e confrontiamo per te costantemente le offerte e i servizi in modo trasparente, imparziale, per darti le soluzioni personalizzate migliori. Trattiamo i tuoi dati nel rispetto della privacy, secondo gli standard di sicurezza più stringenti.

"MeglioQuesto" è Patrocinato da:



Seguici sui social

Chat VideoChat Richiamami