Cos’è l’elettrosmog? È l’inquinamento derivante dall’esposizione di campi elettromagnetici non ionizzati, conosciuti anche con la sigla CEM. Gli elettrodomestici, e qualsiasi strumento elettrico, producono onde elettromagnetiche che si propagano nell’ambiente e creano il campo elettrosmog. Per difendersi dall’elettrosmog, ecco alcuni consigli:  
  • utilizza l’auricolare, in modo da tenere la fonte distante dal corpo
 
  • ricordati di scollegare bluetooth, wifi e localizzazione, per ridurre la diffusione delle onde
 
  • tieni il babyphone lontano dal lettino (almeno 2 metri)
 
  • evita le zone con antenne, ripetitori e linee ad alta tensione
 
  • usa umidificatori e ionizzatori per l’aria, così da rendere più pulita l’aria
 
  • adopera la grafite, un minerale naturale che protegge dalle onde elettromagnetiche
    Leggi anche 8 consigli per il risparmio batteria dei dispositivi elettronici    

Consulta le Offerte Luce e Gas del momento