Bonus Luce e Gas: news su come funziona! | MeglioQuesto
tutti gli articoli

Bonus Luce e Gas: news su come funziona!

Il Bonus Luce e gas, cosiddetto anche “Bonus sociale”, è stato introdotto dal Governo ed è attivo da gennaio 2009, con l’obiettivo di offrire alle famiglie italiane la possibilità di risparmiare sulla bolletta dell’energia.

 

Di preciso, cos’é il Bonus Luce e Gas?

 

Il Bonus gas e luce è una forma di sconto applicato alla bolletta dell’energia elettrica, valido per 12 mesi. Garantisce un notevole risparmio sulla spesa annua per l’energia elettrica alle famiglie che vivono situazioni di disagio economico e/o fisico. Puoi scegliere le migliori Offerte Energia del momento selezionate per te qui.

 

Qual è il nuovo tetto ISEE per Bonus Luce e Gas?

 

Le Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente hanno alzato il tetto ISEE, necessario per ottenere il Bonus sociale elettrico: si è passati da 8.107,5 a 8.265 euro, ma i requisiti per farne domanda non cambiano.

Chi volesse richiedere il bonus sociale 2020 dovrà tenere conto del nuovo tetto ISEE, indicatore per la valutazione della situazione economica dell’interessato.

 

Scegli l’Offerta Luce e Gas su misura per te

 

A chi spetta il Bonus sociale?

 

Potranno inoltrare la richiesta per ottenere il Bonus sociale elettrico due categorie di persone:

 

  • chi vive una condizione di disagio economico, ovvero:
    • coloro che hanno un ISEE fino a 8.265 euro, e appartengono ad un nucleo familiare composto da 4 persone
    • coloro che hanno un ISEE fino a 20 mila euro e un nucleo familiare di oltre 4 componenti

 

  • chi vive una situazione di disagio fisico, ovvero:
    • quelle persone che utilizzano apparecchiature medico-terapeutiche per il mantenimento in vita e possiedono una certificazione ASL. A loro spetta un valore di Bonus sociale differente, che va calcolato in base al consumo annuale dell’apparecchiatura in questione

 

Più info su Bonus Luce e Gas a chi vive disagio fisico

 

Le persone che vivono un disagio fisico e hanno tutti i requisiti per richiedere il Bonus elettrico, lo possono ottenere indipendentemente dal tipo di fornitore d’energia e dal genere di servizio (che sia di Maggior Tutela o Mercato libero).

Anche in caso di cambio fornitore, l’interessato potrà continuare ad usufruire del Bonus sociale 2020.

 

Scegli l’Offerta Luce e Gas su misura per te

 

Bonus Luce e Gas modulo

 

Per ottenere il Bonus Luce e Gas 2020, chi vive un disagio economico e/o chi vive un disagio fisico è importante che faccia domanda presentando tutti i documenti richiesti, al fine di ricevere lo sconto che si desidera. Di seguito trovi i dettagli sulla modulistica.

 

Come richiedere il Bonus sociale per disagio economico?

 

Quel che ti serve per richiedere il Bonus sociale, perché vivi una situazione di disagio economico, è:

 

  • un documento d’identità

 

  • il modulo A su cui compilare i riquadri relativi alla fornitura per la quale si sta facendo domanda

 

  • l’attestazione ISEE valida

 

  • l’allegato CF, con indicato il numero dei componenti familiari

 

  • l’allegato FN, necessario a riconoscere la numerosità della famiglia, se l’ISEE è superiore a 8.107,5€ ed entro i 20 mila euro

 

  • il codice POD, ovvero l’identificativo, fatto di numeri e lettere, relativo al punto in cui il fornitore consegna l’energia a te che ne usufruirai

 

  • la potenza impegnata o disponibile, presente in fattura nella sezione “Dati di Fornitura”

 

Trova l’Offerta Energia che fa per te

 

Come richiedere il Bonus Luce e Gas per disagio fisico?

 

Per richiedere il Bonus sociale 2020, perché vivi una situazione di disagio fisico, dovrai consegnare:

 

  • certificato ASL che attesti lo stato di salute, il tipo di apparecchiatura medicale utilizzata, la necessità e il tempo d’utilizzo della stessa, l’indirizzo presso il quale è installata

 

  • documento d’identità ed il codice fiscale

 

  • modulo B compilato

 

  • codice POD, ovvero l’identificativo, fatto di numeri e lettere, relativo al punto in cui il fornitore consegna l’energia a te che ne usufruirai

 

  • la potenza impegnata o disponibile, presente in fattura nella sezione “Dati di Fornitura”

 

  • modulo D da compilare in caso di deleghe

 

Qual è il valore del Bonus Luce e Gas?

 

Il valore del Bonus gas e luce 2020, nel caso di disagi economici, dipende dal numero di componenti del nucleo familiare d’appartenenza.

Mentre quello per disagi fisici dipende dalla potenza contrattuale, dal tipo di apparecchiatura e dal suo utilizzo a livello di ore.

 

 

Leggi anche Ecobonus 2020: sai come funziona?

 

 

Infine, come ottenere il Bonus sociale?

 

Il Bonus Luce e Gas 2020 lo si ottiene percependo uno sconto direttamente in bolletta elettrica, spalmato su un lungo periodo e relativo ai consumi di un anno.

 

Scopri le migliori Offerte Energia

 

tutti gli articoli
Icona MeglioQuesto

Meglio Mag

Vedi tutti Icona Vedi tutte le news
Icona MeglioQuesto
Icona MeglioQuesto

Serve aiuto?

I nostri assistenti sono a tua disposizione per qualsiasi necessità. CONTATTACI!

 Icona Contattaci

Newsletter

Tanti consigli utili per acquistare utenze e servizi, risparmiando. ISCRIVITI!

Icona Newsletter

MeglioQuesto è il portale che ti mette a disposizione l’assistenza professionale, personale e gratuita dei nostri Angel che sapranno consigliarti e proporti una soluzione o un servizio in linea con le tue richieste, in totale trasparenza. Analizziamo e confrontiamo per te costantemente le offerte e i servizi in modo trasparente, imparziale, per darti le soluzioni personalizzate migliori. Trattiamo i tuoi dati nel rispetto della privacy, secondo gli standard di sicurezza più stringenti.

"MeglioQuesto" è Patrocinato da:



Seguici sui social